spot_img
sabato 30 Settembre 2023
spot_img

Vandali di Capodanno a San Mariano, lo sdegno dei residenti

Da leggere

Si apre con una nota negativa il 2022 per i tanti frequentatori del Parco di Via Amendola a San Mariano. I festeggiamenti per l’arrivo del nuovo anno cominciati ieri sera sono sfociati in un vero e proprio raid vandalico ai danni delle strutture pubbliche utili a tutta la cittadinanza. Altro che anno nuovo, vita nuova: cartacce, buste, bottiglie lasciate per terra invece di essere riposte nei secchi che, per giunta, sono stati divelti e lasciati in terra.

“Riporto lo spettacolo – riferisce un residente della zona – a cui ho assistito la mattina del primo gennaio presso il parco in via Amendola a San Mariano. Rifiuti sparsi frutto dei festeggiamenti notturni e secchi dell’indifferenziata installati non da molto distrutti”.
Lo spettacolo è desolante e dispiace vedere che dopo ben due anni di sacrifici dovuti alla pandemia e ai suoi strascichi c’è ancora chi se ne infischia del rispetto per gli altri.

Il nostro lettore dà un ulteriore spunto di riflessione: “Questo rappresenta un fallimento – ci scrive – soprattutto se causato da giovani i quali ormai da anni vengono coinvolti in progetti scolastici dove vengono affrontati i temi dell’inquinamento. Non è la prima volta che questo parco viene utilizzato per bivacchi notturni da dei maleducati. Energie rinnovabili, idrogeno, elettrico: è tutto molto lontano quando ancora assistiamo ad un comportamento così incivile”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img