spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Covid: Natale senza nuove vittime in Umbria ma crescono i ricoveri

Da leggere

Natale senza vittime per il Covid in Umbria dove restano 1.501 le vittime della pandemia. Crescono invece del 18 per cento i ricoverati in ospedale, ora 91, 14 in più, nove dei quali in terapia intensiva, uno in più. E’ il quadro sul sito della Regione. Nell’ultimo giorno sono emersi 348 nuovi positivi e 135 guariti, con gli attualmente positivi che salgono a 7.621, 213 in più.

Sono stati analizzati 878 tamponi e 2.210 test antigenici, con un tasso di positività sul totale pari all’11,2 per cento. Il 26 dicembre dello scorso anno in Umbria erano stati 51 i casi Covid accertati tra Natale e Santo Stefano, ma c’erano quattro morti, 282 ricoverati e 34 posti occupati in terapia intensiva. Cioè la pressione sul sistema sanitario era di oltre volte superiore a quella attuale.

Intanto sono buone le condizioni del cardinale Gualtiero Bassetti che il giorno di Natale è risultato positivo al Covid che lo aveva già colpito lo scorso anno. Secondo quanto risulta all’ANSA in isolamento nel suo appartamento della curia di Perugia, della quale è arcivescovo, il presidente della Cei continua a svolgere a distanza diversi impegni. In particolare il cardinale Bassetti continua a tenersi in contatto con diversi suoi collaboratori. Un aggiornamento ufficiale sulle condizioni del cardinale Bassetti è previsto nei prossimi giorni.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img