spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Equitazione, nuovo successo per la giovane Emanuela Domenichini: una vittoria non solo sportiva

Da leggere

Si allena tutti i giorni con tre o quattro cavalli diversi e gli ottimi risultati ottenuti negli ultimi anni stanno lì a testimoniare la passione e la determinazione con cui affronta le gare. L’ultima vittoria è arrivata lo scorso fine settimana a Verona dove Emanuela Domenichini, giovane di Corciano che frequenta la scuderia Valmarino, ha vinto il Premio Master Sport Silver. Si è trattato di uno degli eventi più prestigiosi in questa disciplina, unica tappa della Coppa del mondo alla quale hanno preso parte i cavalieri e amazzoni più forti del mondo; il tutto si svolge durante una delle fiere di cavalli più importanti d’Europa.

Emanuela Domenichini, 15 anni compiuti il 21 giugno scorso, ha iniziato a montare a cavallo all’età di cinque anni seguendo la passione di entrambi i genitori. Da diversi anni porta avanti con onore i colori dell’Umbria nel mondo dell’equitazione. Ecco alcuni risultati di rilievo nel suo palmares: tre volte consecutive (2018-2019-2020) campionessa regionale categoria assoluti juniores. Convocata due volte a rappresentare l’Italia: a maggio 2021 si qualifica quinta a Piazza di Siena, uno dei concorsi più prestigioso d’Italia. Già a 10 anni vincitrice (su oltre 1000 partecipanti) del circuito di crescita tecnica.

Emanuela, che frequenta il secondo anno indirizzo biotecnologico al Giordano Bruno, nei mesi scorsi ha dovuto fare i conti con il coronavirus. Per lei è stata una brutta estate quella del 2021 perché proprio in occasione della convocazione con la nazionale ha contratto il COVID. Purtroppo è rimasta in isolamento un mese perché tampone dopo tampone il responso era sempre lo stesso: positivo. La malattia l’ha lasciata con diversi problemi e riprendere gli allenamenti e le gare è stato abbastanza difficile. Nonostante tutto è tornata in sella ed è tornata a vincere, un modo per risollevarsi dall’isolamento e da un periodo che, soprattutto per un’adolescente, è stato molto duro anche a livello psicologico ed emotivo.

Riportiamo un testo scritto di suo pugno da Emanuela nei giorni scorsi, un pensiero che racchiude tutta la tenacia mantenuta e i sacrifici affrontati per avanzare con successo nella sua più grande passione. Di sicuro parole di esempio per altri giovani che come lei che affrontano il futuro cercando di realizzare i propri sogni.

Fin da piccola ho avuto da subito un grande amore verso i cavalli, forse perché ce li ho sempre avuti “dentro casa” visto che sia mamma che papà montavano a cavallo. Da quando a tre anni mi fu regalato il mio primo pony è stato tutto un crescere: ho iniziato ad andare a maneggio un volta a settimana e poi sempre di più fino ad arrivare all’età di sei anni ad allenarmi per l’agonismo. Si può dire che da quel momento non sono più riuscita a tornare indietro, montare per me era diventato uno stile di vita, se non andavo a maneggio stavo male. Era ed è tuttora l’unico momento dove posso staccare la testa, il mio posto sicuro, l’unico posto al mondo dove posso essere la vera Manu, la vera io. Fare questa vita non è facile: devi rinunciare a tante cose, fare tanti sacrifici, mettere da parte tutto e tutti per continuare a fare ciò che ti fa stare bene. Devi rinunciare ad uscire con gli amici ed essere pronta a sentirti dire “Ma dai su che ti cambia se salto un giorno”. Loro non sanno tutto quello che c’è dietro. Sicuramente come in ogni sport si ride, si gioca ma sopratutto si piange tanto: per delusione, per tristezza, per gioia, diciamo un po’ per tutto in realtà ma alla fine sai che dopo un pianto tutto torna come prima e tu sei sempre più forte e pronta a combattere le tue sfide. È così che cresci, è così che vai avanti ed è così che piano piano con passione e dedizione arrivi a raggiungere i tuoi sogni. Sono una ragazza di 15 anni e la strada da fare è ancora tanto lunga, che di sogni ne deve ancora realizzare tanti e che sopratutto vuole ancora imparare tanto, per dire poi un giorno “Io c’è l’ho fatta”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img