spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Con le Giornate europee del patrimonio la riscoperta delle origini etrusche di Corciano

Da leggere

Si chiama “Corciano prima di Corciano”, il progetto curato in sinergia tra la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio dell’Umbria ed il Comune. L’obiettivo è riscoprire e valorizzare le origini etrusche del territorio attraverso tre interessanti giornate dedicate a famiglie, studiosi, giovani residenti ed anche turisti, desiderosi di approfondire aspetti meno usuali. Nell’ambito del Piano di Valorizzazione 2019 e delle Giornate Europee del Patrimonio 2019, come ogni anno, la Soprintendenza ha predisposto l’apertura gratuita, con visite guidate, di alcuni luoghi di grande interesse pubblico.

In particolare nel corcianese sono state organizzate tre aperture straordinarie della Necropoli di Fosso Rigo a Strozzacapponi in programma il 28 luglio, 24 agosto (dalle 16 alle 20) e 21 settembre 2019 (dalle 10 alle 14). Per completare l’offerta culturale, essendo conservati all’interno del Museo Corciano Antiquarium molteplici reperti rinvenuti nella Necropoli e nel resto del territorio, l’Amministrazione comunale ha stabilito di offrire ai visitatori l’apertura gratuita dello stesso Museo.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img