spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img

2018: il saluto per il nuovo anno del cardinale Gualtiero Bassetti

Da leggere

“Ogni città e ogni piccolo borgo non è mai solamente un cumulo di pietre, un insieme di strade, di monumenti, di palazzi e di servizi di pubblica utilità. È qualcosa di più. Una città è soprattutto un luogo dell’anima, un moto interiore, un’identità collettiva e quindi un noi condiviso”.
Comincia così il cardinale Gualtiero Bassetti il suo saluto a tutti gli uomini e le donne dell’archidiocesi.
“Il primo verbo – scrive il porporato – è sciupare. L’ha utilizzato ieri sera al Te Deum Papa Francesco e ci esorta, tutti quanti, ad una riflessione seria sull’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle. ‘Anche questo tempo dell’anno 2017 – ha affermato il Santo Padre – che Dio ci aveva donato integro e sano, noi umani l’abbiamo in tanti modi sciupato e ferito con opere di morte, con menzogne e ingiustizie’.

Il secondo verbo, per il Cardinale, è amare. Che significa dare la propria vita per gli altri. Ne è un segno indelebile Vittorio Trancanelli che nello scorso 2017 è stato proclamato Venerabile.
Il terzo verbo è fare. Se sciupare è un predicato rivolto al passato e amare è indirizzato, prima di tutto, al presente, il verbo fare – spiega Bassetti – è soprattutto un’esortazione al futuro: alle parole devono seguire i fatti, perché così ha amato Gesù. L’auspicio per questo 2018, dunque, è che sempre più i fatti concreti seguano parole.

Tre fatti concreti stanno particolarmente a cuore al Cardinale: tutti i poveri, senza alcuna distinzione culturale; le famiglie con i figli a rappresentare l’architrave insostituibile della nostra società e la comunità della Chiesa sparsa su tutto il territorio.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img