spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Moda bimbi: le tendenze per l’inverno e le regole sempiterne #Mum&TheCity

Da leggere

mumthecityConverrete con me che se c’è una cosa di cui può andare fiero il Bel Paese è senza dubbio il settore della moda, conosciuto e apprezzato in tutto il mondo. In passerella non solo trend per mamme e papà ma anche quelli per i più piccoli.
Per le mamme che preferiscono spesso acquistare capi a buon mercato perché “tanto tra un mese non le/gli entra più” ma che desiderano comunque stare al passo con le nuove tendenze “scopiazzando”, ecco, in breve, cosa hanno presentato i brand di Pitti bimbo per l’inverno 2016-2017.

– COLORE: L’infanzia è un mondo dalle tonalità accese, sempre, anche in inverno; le fantasie di Stella Jean sono un qualcosa di magico, ma se, come me, faticate a trovarne una che vi piaccia appieno, scegliete l’avorio, come proposto da Gianfranco Ferré, o il grigio, chiamato appunto Elegance Grey, di Sarabanda.

– ROMANTICISMO: gonne a ruota, golf morbidi, felpe calde e scarpe da principessa. Il guardaroba – soprattutto delle bambine- richiama un mondo fiabesco. Christian Lacroix ha proposto, ad esempio, stampe bucoliche con ricami di farfalle e fiori.

– ROCK: Karl Legerfeld propone una moda rock ma sofisticata con felpe in cotone che presentano dettagli in lurex ed organza.

– COMODITÀ : Scegliete per i vostri bimbi una moda “disinvolta” per un guardaroba comodo ma con stile. Maglie a righe, pizzo, piumini caldi.

Ok. È tutto. Passiamo alle cose utili.

Ecco le regole fondamentali da rispettare prima di acquistare un capo d’abbigliamento per i nostri piccoli:
– Evitate i colori troppo scuri o troppo chiari che sembrano sporchi praticamente subito dopo essere stati indossati. Il grigio è un’ottima via di mezzo.

– Bello non è meglio: ricordate che le gonne di tulle vanno stirate, le paillettes smacchiate, le camicie stirate e troppi bottoni possono rendere la vestizione una lotta fra titani.

– Vestite i bimbi a strati in modo tale da evitare l’effetto sauna finlandese.

Ultima e importantissima:
– VIETATO VIETARE DI SPORCARSI!

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img