spot_img
mercoledì 27 Settembre 2023
spot_img

Si torna a scuola: l’augurio delle istituzioni corcianesi

Da leggere

scuola_lavagna“Un grande augurio a tutti per questo nuovo anno scolastico. Dal corpo docente, al personale ATA e, soprattutto, buon inizio ai giovani studenti. L’attenzione del Comune rimane sempre alta su questo fronte e la riprova è l’ampliamento di un’aula nella scuola del Girasole ed i lavori di manutenzione e restyling in alcuni plessi comunali che necessitavano di interventi. Curare il presente serve a preparare il futuro”.

Il Sindaco del Comune di Corciano, Cristian Betti, nell’imminenza del ritorno sui banchi, rivolge un augurio a quanti ne saranno protagonisti. Nella sua visione la scuola non è solo il luogo dove acquisire competenze e potenziare abilità, ma lo spazio nel quale i più giovani sono stimolati a diventare individui liberi e autonomi, in grado di autodeterminarsi attraverso la conoscenza di sé, degli altri e della società. In questa prospettiva –sempre secondo il primo cittadino – è  determinante l’apporto della comunità scolastica, intesa come insieme di alunni e insegnanti, che agiscono in un dialogo condiviso ed in un confronto aperto e rispettoso.

Essendo poi la scuola il luogo dove si trascorre la maggior parte del tempo, essa deve essere un ambiente in cui sentirsi protetti e sicuri – da qui l’attenzione all’edilizia scolastica – e in senso più ampio il luogo dove essere ascoltati, così da poter crescere ed esprimere potenzialità e talenti. Una riflessione condivisa anche dall’assessore ai servizio scolastici Franco Baldelli. “Prestiamo grande attenzione a tutti quei progetti costruiti insieme alla Direzione Didattica ed all’Istituto Comprensivo – dice – e che vogliono consentire di impreziosire la già significativa attività formativa di cui beneficiano i nostri figli. Vogliamo avere in futuro ragazzi e giovani più consapevoli, più informati e forse anche più attrezzati e pronti ad affrontare le sfide che li aspetteranno, alle quali dovranno far fronte con gli strumenti che in questi anni saremo in grado di mettere loro a disposizione. Progetto che – conclude – attraverso l’interazione dei bambini e dei ragazzi coinvolti li renderà protagonisti di quella che sarà la crescita del territorio”

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img