spot_img
mercoledì 6 Dicembre 2023
spot_img

Servizio mensa, Merli: “Gravi inadempimenti sull’affidamento, Baldelli si dimetta”

Da leggere

imageIl servizio di ristorazione scolastica a Corciano fa rima con polemica. Dopo le problematiche sollevate dal gruppo consiliare del M5S è di oggi – all’indomani del consiglio comunale – la dura presa di posizione di Luca Merli, consigliere comunale di Forza Italia, che arriva a chiedere le dimissioni dell’assessore all’istruzione Franco Baldelli.

Al centro della polemica c’è la gestione della procedura conrrattuale per l’affidamento del servizio mensa delle scuole di Corciano, come lo stesso Merli spiega in un comunicato stampa pervenuto in redazione.

“Giunti quasi al termine dell’anno scolastico, in cui il Consorzio, assegnatario dell’affidamento del progetto per la ristorazione scolastica, ha continuativamente somministrato pasti nelle scuole corcianesi, emerge che il Comune di Corciano non ha incredibilmente concluso la procedura prevista.

Dopo aver osannato il progetto – che anche noi dell’opposizione condividemmo a suo tempo- con tanto di conferenza stampa e assemblee pubbliche con i genitori tenute dall’Assessore Franco Baldelli, appare del tutto irresponsabile il fatto che ad oggi l’Amministrazione non abbia concluso, a propria tutela ed a tutela dei bambini, la procedura contrattuale prevista suscitando forte preoccupazione in tante famiglie.

Al Consiglio Comunale di ieri, l’assessoreBaldelli ha tentato vanamente di giustificare l’inadempienza dell’Amministrazione,mentre avrebbe fatto molto meglio ad ammettere le responsabilità tecnico politiche dinanzi ad una procedura nuova, così come avrebbe dovuto informarne il Consiglio comunale per tempo e senza attendere le richieste dell’opposizione. Nessuno avrebbe chiesto di interrompere un servizio così importante per questioni tecniche e non sostanziali e l’Assessore avrebbe dato prova di trasparenza amministrativa, principio evidentemente “ignorato” dal centrosinistra.

Impossibile non rilevare  la sconsiderata ed irresponsabile gestione politica di questa amministrazione che non ha saputo espletare le dovute e complesse formalità procedurali, ricordando che si tratta di un impegno importante per il Comune diCorciano sia per la durata della Concessione, ovvero 12 anni, sia per l’entità del valore, ovvero di circa 15.000.000,00 di Euro, ma anche e soprattutto un impegno delicato dal punto di vista etico/sociale, essendo un servizio destinato ai bambini delle scuole.

Il comportamento tenuto dall’Assessore Baldelli non è meritevole di alcuna giustificazione e, pertanto, sarebbe opportuno, per rispetto nei confronti dei Cittadini e del Consiglio Comunale, che presentasse le Sue doverose dimissioni, visto che ha anche rischiato di mettere in discussione un fondamentale servizio per le famiglie”.

Luca Merli
Consigliere Comunale di Corciano
Vice Presidente del Consiglio Comunale
Capogruppo Forza Italia

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img