spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img

Due spettacoli al prezzo di uno: alla Filarmonica si improvvisa con “Romanzo Criminale” e “Almodovar”

Da leggere

improvvisazioneL’improvvisazione teatrale sarà doppiamente di scena alla Filarmonica di Corciano sabato 30 gennaio. L’associazione Voci e Progetti con il patrocinio del comune di Corciano presenta gli spettacoli
“Romanzo Criminale” e “Almodovar” due spettacoli al prezzo di uno a partire dalle 21.00.
Giorgio Rosa e Alessandro Cassoni di QFC (Quella Famosa Compagnia) Teatro firmano la regia di questo Lab&Play.
Con i Lab&Play QFC promuove incontri sui più importanti autori teatrali del passato, ma anche registi, generi cinematografici o tendenze artistiche attraverso la creazione di spettacoli di Improvvisazione Teatrale a questi ispirati.
Gli spettacoli saranno il risultato di due laboratori intensivi di due giornate che si svolgeranno il 29 e 30 Gennaio. Due atti unici sul genere affrontato durante la formazione. L’iniziativa ha una duplice funzione: far conoscere e approfondire un autore a degli attori improvvisatori e al pubblico, in base all’idea che la cultura è una ricchezza fruibile da tutti, in un modo semplice, divertente e veloce. Sul palco ci cimenteranno improvvisatori con almeno tre anni di esperienza nell’Improvvisazione Teatrale.

ROMANZO CRIMINALE«Forse è venuto er momento de guardasse ‘n faccia. Quanto volemo tira’ avanti a tira’ su i sordi cor cucchiaino?»
Il film di Michele Placido e le due stagioni della serie televisiva (tratti dall’omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo) hanno portato alla ribalta le vicende della famige-rata Banda della Magliana, efferata padrona della capitale negli anni settanta ed ot-tanta (e novanta. E duemila…).
È stato così tremendamente facile essere affascinati da quei delinquenti…
Incontreremo personaggi difficili, tormentati, veri. Con relazioni in costante disequi-librio e con l’anima destinata all’Inferno.
Conosceremo personaggi femminili unici; drammatiche ed intense protagoniste delle proprie e delle altrui disgraziate esistenze come in qualsiasi ritratto drammaturgico: dalle tragedie greche ai palcoscenici elisabettiani; dalle case di bambola alla Roma occupata dai nazisti.
Roma, appunto. Eterna ed impassibile testimone delle nefandezze commesse dai suoi spietati figli. Roma col suo linguaggio tagliente, arrogante, verace; che non ha paura di offendere e di incantare.

L’AUTORE GIORGIO ROSA – Giorgio Rosa, romano di nascita e latinense di crescita, deve la sua formazione tea-trale a Sabrina Milani, Francesco Franchini, Francesca Guercio, Stefano De Luca, Mas-similiano Farau.
Dal 2003 inizia il suo percorso nell’improvvisazione teatrale e costruisce le sue teorie e la sua pratica formandosi e collaborando con i principali interpreti nazionali ed in-ternazionali di questa disciplina.
Ha aperto le scuole Improteatro di Latina, di Napoli (di cui è attualmente direttore ar-tistico e didattico) e collabora alla nascita ed al coordinamento del progetto QFC Teatro.
Co-fondatore e Presidente della cooperativa di servizi per lo spettacolo “Mestieri del Palco”.
Ideatore e Direttore Artistico dell’Improteatro Festival di Napoli.
Formatore senior di Teatro d’Impresa e Storytelling, collabora con le principali azien-de nazionali del settore.
Come attore improvvisatore partecipa alle principali rassegne italiane del settore. E’docente certificato SNIT.

ALMODOVAR – Nell’immaginario creativo di Pedro Almodovar si radica un crudo e sincero realismo cinematografico.
Almodovar ha la sorprendente capacità di disegnare personaggi così definiti quanto intimamente ricchi, complessi e travagliati.
Ogni protagonista nasconde dentro di sé un cosmo di emozioni, anche le trame delle sue opere cinematografiche apparentemente lineari ci raccontano sempre più di quel-lo che l’occhio superficiale scruta. I protagonisti svelano una spiccata tridimensiona-lità emotiva.

L’AUTORE ALESSANDRO CASSONI – Alessandro Cassoni comincia il suo percorso di formazione professionale con Silvia Puglielli ed Adonella Monaco dei Laboratori Riuniti.
Nel 1995 segue il percorso formativo sull’improvvisazione teatrale con la LIIT (Lega ita-liana improvvisazione teatrale) e prosegue con un laboratorio intensivo di “Theatre-Sport” organizzato dalla Lega di Improvvisazione Svedese.
Apprende e sviluppa strumenti e strutture dell’improvvisazione con Omar Galvan Lega di Improvvisazione Argentina, Yves Roffi Lega di Improvvisazione Francese, Carles Ca-stillo, Barbara Klehr del gruppo Die Gorillas di Berlino, Daniele Marcori Associazione Improteatro.
Approfondisce le dinamiche espressive della voce con Kevin Crawford (direttore arti-stico dell’Accademia Dell’Arte di Arezzo), la compagnia “Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa” (Torino) e con Emanuela Pericotti Deffai docente dell’Arts Academy di Roma.
Nel 1999 comincia il suo percorso formativo nel Teatro delle Apparizioni diretto da Fabrizio Pallara con i laboratori di Teatro sensoriale, Arte dell’immagine e del rac-conto, Teatro e Cinema. Nel 2004 segue un Laboratorio d’attore sul flusso emozionale con Shaday Larios regista messicana.
Formatore e attore per Improteatro e qfc Teatro.
Dal 2002 è formatore nei laboratori di teatro sensoriale e docente nei laboratori tea-trali per ragazzi e nei laboratori teatrali di aggiornamento per docenti nelle scuole. E’ docente certificato SNIT.

IL PATROCINIO DEL COMUNE – “Patrociniamo con piacere un evento che nasce da un percorso laboratoriale intensivo, incentrato sull’improvvisazione teatrale, una modalità espressiva utile a divulgare l’idea che la cultura è una ricchezza fruibile da tutti, in un maniera semplice, divertente e veloce”. Così Lorenzo Pierotti, assessore alle attività culturali del Comune di Corciano annuncia i 2 atti unici ‘Romanzo Criminale’ e ‘Almodovar’ per la regia di Giorgio Rosa e Alessandro Cassoni, previsti sabato 30 gennaio alle ore 21.00 al Teatro della Filarmonica di Corciano.

SCONTI PER CHI PRENOTA ONLINE – Biglietti €10 intero, €8 ridotto – Ha diritto al biglietto ridotto chi prenota on line fino alle 18.00 del giorno di spettacolo, i soci Improteatro, i soci Voci e Progetti. Ritiro dei biglietti prenotati entro le ore 20.45 del giorno di spettacolo.
Per info: 3476518028 – www.vocieprogetti.it

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img