spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Grande successo per Pompieropoli, oltre 400 bambini iscritti

Da leggere

pompieropoli 3“La prima finalità dell’iniziativa è stato unire un momento ludico a suggerimenti pratici e informazioni sull’attività dei Vigili del Fuoco, di grande utilità per le famiglie e per accrescere la coscienza civica dei più piccoli; ma che soddisfazione vedere una delle frazioni più popolose così coinvolta! Per il Comune è sempre un piacere collaborare in maniera così stretta con le Associazioni di volontariato!”. La riflessione di Lorenzo Pierotti, assessore alle attività culturali va oltre il semplice bilancio di Pompieropoli, la manifestazione tenutasi domenica 17 maggio a San Mariano  dalle 15.30 alle 19.

OLTRE 400 BAMBINI – Organizzata dall’ O.V.U.S. Pubblica Assistenza di Corciano, in sinergia con l’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, il Comando Polizia Municipale e con il patrocinio del Comune, ha dato la misura di quanto la collaborazione pubblico-privata sia indispensabile per eventi di qualità. “Oltre 400 bambini si sono iscritti – spiega Pierotti – per sperimentare, attraverso un percorso ludico-attitudinale, graduale e formativo, la propria capacità di affrontare varie situazioni e le difficoltà che si possono superare collaborando e mantenendo la calma. Il tutto sotto l’occhio attento dei volontari dei Vigili del Fuoco, capaci di farli divertire un mondo. Vedere il gruppo di questi futuri cittadini consapevoli con indosso i giacchetti da Vigile – ribadisce l’assessore – ha creato un colpo d’occhio fantastico per gli stessi genitori, attenti anche all’opuscolo distribuito con i consigli per prevenire i pericoli latenti presenti nelle case ed orgogliosi per il diploma di “giovane pompiere” conferito ai bimbi alla fine del circuito, dopo avere spento un piccolo incendio vero”.

EVENTI CHE VALORIZZANO IL TERRITORIO – “in molti, inoltre, presenti alla giornata, hanno apprezzato l’avere incentrato l’evento in una delle nostre frazioni – continua Pierotti-  La valorizzazione dell’intero territorio comunale è un aspetto caro a questa Amministrazione e sul quale stiamo lavorando. Trovare la disponibilità e l’appoggio delle Associazioni che vi operano, non solo rende l’obiettivo attuabile, vista l’annosa carenza di risorse pubbliche – domenica a fronte di un contributo sopportabile, abbiamo avuto un pomeriggio davvero qualificante – ma rinsalda il rapporto con le Istituzioni favorendo il concetto di democrazia partecipata”.

GLI ATTORI – “Vorrei pertanto ringraziare – conclude – chi si è messo con generosità a disposizione per la riuscita di questa bella iniziativa, ovvero il presidente e vicepresidente della O.V.U.S. corcianese, Massimo Curini ed Alessio Catani, il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco con gli esperti dell’Associazione Nazionale VVFF in Congedo, la nostra Polizia Municipale con il Comandante Marco Maccari”.

IL CAMPUS DI POMPIEROPOLI – Sempre all’interno del campus di Pompierpoli nello stand allestito da O.V.U.S. i volontari hanno spiegato le attività dell’associazione e le manovre di disostruzione pediatriche, mentre in quello della Polizia Locale erano in mostra i mezzi e le attrezzature in dotazione.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img