spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Marco Bocci e Andrea Tinarelli, gli amici per la pelle nella stessa notte diventano papà

Da leggere

marco andrea
Marco e Andrea con Enea e Lorenzo
Quando si dice “il destino”. Quando si dice “amici per la pelle”. Quando si dice “condividere le emozioni più belle”.

È capitato tutto per caso o quasi. Marco Bocci e Andrea Tinarelli si conoscono dai tempi delle elementari, abitavano nella campagna di Marsciano a poche centinaia di metri. Sono rimasti amici e di recente hanno condiviso le emozioni del matrimonio di Marco e Laura Chiatti, che ora vivono nella loro casa a San Mariano di Corciano.

LEGGI LA NOTIZIA SULLA NASCITA DI ENEA, PRIMOGENITO DI LAURA E MARCO

mamma bimbo
Francesca con Lorenzo e il Dr Giuseppe Luzi

La notte scorsa, quasi per caso, i due amici si sono ritrovai nella sala d’attesa del Santa Maria della Misericordia: le loro compagne Laura Chiatti e Francesca Gianangeli aspettavano entrambe un bambino. Hanno avuto modo di parlare tanto Marco e Andrea. Dei tempi in cui erano spensierati e sognavano di giocare a calcio e diventare famosi. Le loro strade poi si sono divise.
Marco ha preso a studiare recitazione a Roma, Andrea ha trovato lavoro come magazziniere in una azienda della periferia di Perugia.
Passano le ore e dalla sala parto arrivano notizie che “quasi ci siamo”.
Taglia per primo il traguardo Lorenzo, il figlio di Andrea e Francesca: grandi abbracci e commozione.
Tre ore dopo ecco che spunta Enea, il primogenito di Laura Chiatti e Marco Bocci. I medici che hanno presenziato al parto – il dott. Giuseppe Luzi e il dott. Saverio Arena – si incuriosiscono nel vedere quai due giovanotti che simpatizzano e si scambiano pacche sulle spalle.
Basta poco per capire la loro storia che diventa una “storia nella storia”: Enea trova i titoli nei giornali così come i suoi genitori famosi, ma una ricaduta di celebrità spetta anche a Lorenzo e ai suoi genitori Francesca e Andrea. Ora sono divisi dagli amici di sempre da appena pochi metri nel reparto di ostetricia del Santa Maria della Misericordia.

 

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img