spot_img
mercoledì 17 Luglio 2024
spot_img

A Ellera un’anziana signora mangia dai cassonetti e il web si infiamma

Da leggere

Cattura“La vedete questa anziana che fruga e mangia dai cassonetti? Non è Roma, non è Milano. … sono i cassonetti dell’Hurrá di Ellera di Corciano…. io nel mio piccolo ho solo potuto farle un po di spesa…. e mi ha detto Dio ti benedica…. voi DALL’ ALTO DELLE VOSTRE POLTRONE PENSATE DI FARE QUALCOSA ????? SONO DISGUSTATA E SCHIFATA….”

UNA REALTÀ DIETRO L’ANGOLO – Queste sono le parole di un post in facebook che accompagnano le foto di un’anziana signora che fruga nei cassonetti della spazzatura per cercare cibo e altri generi di conforto. Purtroppo queste scene non sono lontane dalla realtà corcianese, come molti credono, ma avvengono anche qui, sotto gli occhi increduli di alcuni cittadini, che rimangono indignati da tanto degrado e abbandono. Le foto sono state postate dall’account “Serena Ottantaeuro Todini” e sono poi rimbalzate nel web scatenando una serie di commenti, proposte e riflessioni da parte di molti residenti per poter aiutare anziani indigenti e persone in difficoltà della zona.

LE INIZIATIVE NEL TERRITORIO – A onor del vero va detto che iniziative in questo senso ci sono e sono molte: il Comune di Corciano ha istituito da tempo un fondo di solidarietà per le famiglie bisognose; la Croce Rossa di Corciano e le associazioni Ovus Pubblica Assistenza e L’una Nuova molto si adoperano nel territorio in favore di chi non può permettersi generi di prima necessità, grazie anche alla “Dispensa Solidale“.

Non vanno poi tralasciate le iniziative personali come quella della stessa Serena Todini, che ha provveduto a fare la spesa per la signora nella foto, o quella di Domenico di Micco, proprietario di un bar in zona, che tutti i venerdì sera, con l’aiuto dei Volontari della CRI Corciano, offre pasti caldi alle persone senza fissa dimora.

COME AIUTARE – Certo, ancora molto si può fare per evitare in futuro di vedere scene come questa, ma qualcosa si sta muovendo e se voleste aiutare le associazioni che vi abbiamo menzionato basta fare questi numeri:

Associazione Fondo di Solidarietà Tel. 075.5188300
CRI Corciano Tel. 075.6979111
OVUS Pubblica Assistenza Tel. 349.4282115
L’Una Nuova Tel.347.3720417

Ricordatevi che ogni iniziativa è preziosa e che ognuno, anche con poco, può fare molto.
G.G.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img