spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

È arrivato il grande freddo, fino a capodanno temperature in picchiata

Da leggere

freddoTemperature sottozero nella notte in alcune zone dell’Umbria dove la colonnina di mercurio è calata praticamente dovunque.
La minima registrata a Terni è stata di meno uno, più uno invece a Perugia.
Nel corso delle prossime ore è previsto un aumento della nuvolosità, con piogge più diffuse a partire dal pomeriggio e nevicate in media-alta collina.
La perturbazione in arrivo dal Nord Atlantico ha fatto scattare in tutta Italia l’allerta maltempo che prevede, a partire dalle zone di nord-ovest, un netto peggioramento delle condizioni meteorologiche, con venti forti, temporali sulle aree tirreniche e nevicate fino in pianura al Nord e a quote collinari al Centro.
I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino consultabile sul sito del Dipartimento.
Nei prossimi giorni la situazione sarà ancora più invernale. Secondo quanto riporta perugiameteo.it da domenica 28 un secondo intenso impulso di aria fredda raggiungerà rapidamente l’Italia dando avvio ad una fase di tempo perturbato caratterizzato in un primo tempo da piogge e neve sui rilievi, ma successivamente, la depressione centrata sull’Italia richiamerà aria artica molto fredda proveniente dall’Europa nord-orientale che dalla notte tra il 28 e il 29, e fino almeno al 31 dicembre farà crollare ulteriormente le temperature con precipitazioni prevalentemente nevose e gelate estese.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img