spot_img
giovedì 25 Luglio 2024
spot_img

Maltempo in Liguria, dall’Umbria una squadra di volontari per l’emergenza

Da leggere

anpasUna squadra di cinque volontari umbri con mezzi e idrovore è partita alla volta della Liguria per prestare soccorso in tutte le situazioni di difficoltà determinatesi in seguito alla recente alluvione.
Si tratta di tre volontari dell’OVUS Pubblica Assistenza di Corciano e due volontari della Croce Verde di Spoleto; entrambe le associazioni fanno parte del comitato umbro dell’ANPAS, l’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze.
“In riferimento agli eventi atmosferici che stanno interessando la Regione Liguria e alla relativa richiesta di intervento pervenuta dalla stessa – si legge in un comunicato ANPAS Umbria – il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile ha provveduto all’attivazione della colonna mobile nazionale A.N.P.AS. (Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze). Il Comitato Regionale ANPAS Umbria, rispondendo alla richiesta della sala operativa nazionale di A.N.P.AS. si mobilita per l’emergenza ligure con mezzi, idrovore e volontari che sono già in viaggio verso le zone colpite dall’alluvione”.
Le attività sono quelle di supporto al territorio (con motopompe, idrovore e mezzi per pulizia), di monitoraggio torrenti e frane, di assistenza alla popolazione evacuata e di assistenza sanitaria.

RINNOVATO IL CONSIGLIO DI ANPAS UMBRIA – Si è insediato il nuovo Consiglio Regionale eletto dalla assemblea delle 7 associazioni (O.V.U.S. Pubblica Assistenza, Gubbio Soccorso, Croce Verde Spoleto, Croce Bianca Bastia, Croce Bianca Città di Castello, Croce Bianca Foligno, Stella D’Italia) aderenti al Comitato Regionale Umbria di ANPAS; insediati anche i Collegi dei Revisori dei Conti, dei Probiviri e la Direzione Regionale.
A seguito dell’Assemblea elettiva tenutasi a Foligno il 24 ottobre, si è insediato il nuovo Consiglio Regionale Umbria dell’Associazione Nazionale Pubbliche Assistenze.
Il Consiglio ha eletto Presidente Enrico Mattiacci dell’Associazione Gubbio Soccorso con ampi consensi elettorali.
Dopo anni di grande impegno ed importanti risultati ottenuti dal Movimento ANPAS sul territorio della Regione Umbria si profila un mandato quadriennale caratterizzato da stimolanti sfide sia nelle dinamiche interne al Movimento, sia nei rapporti con gli interlocutori esterni tra cui, in primis, la Regione Umbria e l’ASL con cui vanno affrontati e risolti in tempi rapidi ed in maniera duratura importanti temi da troppo tempo aperti.

A seguito delle votazioni del 24/10/2014 sono stati eletti:
CONSIGLIERI REGIONALI

CROCE BIANCA BASTIA
– Marisa Mogliani
– Sergio Panzolini

CROCE BIANCA DI CITTA’ DI CASTELLO
– Fortuna Claudio
– Fortuna Marcello

CROCE BIANCA DI FOLIGNO
– Pinaglia Daniele
– Gubbini Maria Rita

CROCE VERDE SPOLETO
– Flamini Luca
– Girolamo Zaffini

GUBBIO SOCCORSO
– Enrico Mattiacci

O.V.U.S. PUBBLICA ASSISTENZA
– Alessio Catani
– Massimo Curini

P.A. STELLA D’ITALIA SPOLETO
– Giulio Busti
– Aldo Calvani
– Maria Rita Del Gallo

COLLEGIO REGIONALE REVISORE DEI CONTI
– Urbani Valentina
– Santi Linda

COLLEGIO REGIONALE PROBIVIRI
– Cecchettini Luca
– Bonanno Gino
– Martiniani Cristian

CONSIGLIERE NAZIONALE:
– Degli Esposti Feliziano (Croce Verde Spoleto)

PRESIDENTE
– Enrico Mattiacci (Gubbio soccorso)

VICE PRESIDENTE
– Claudio Fortuna (Croce Bianca Città di Castello)

RESPONSABILE SETTORE PROTEZIONE CIVILE
– Alessio Catani (OVUS Pubblica Assistenza)

RESPONSABILE SETTORE FORMAZIONE
– In attesa di nomina

RESPONSABILE SETTORE SERVIZIO CIVILE
– Claudio Fortuna (Croce Bianca Città di Castello)

RESPONSABILE SETTORE SANITARIO
– Enrico Mattiacci (Gubbio Soccorso)

In rispetto allo Statuto Regionale vigente è stata altresì definita la Direzione Regionale costituita da:

– Presidente Enrico Mattiacci
– Vice Presidente Claudio Fortuna
– Consigliere Alessio Catani
– Consigliere Marisa Mogliani

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img