spot_img
sabato 20 Luglio 2024
spot_img

Anche la Biblioteca Rodari diventa digitale con il prestito on line

Da leggere

libro-di-carta-su-personal-computerDa oggi a Corciano sarà possibile accedere comodamente da casa agli elenchi di libri, giornali, film o musica, sceglierli e passare poi a ritirarli in maniera del tutto gratuita. Il nuovo servizio di richiesta prestito, abilitato nel Catalogo Regionale dell’Umbria, è diventato possibile anche alla Biblioteca “G. Rodari” di San Mariano.
L’adesione da parte dell’utente è subordinata ad una semplice procedura di autenticazione con l’apposizione delle proprie credenziali, così da essere in grado di effettuare la richiesta di prestito direttamente da casa o da qualsiasi punto di accesso ad internet. L’iscrizione sarà effettuabile dopo che la Biblioteca ‘G. Rodari’ avrà fornito il codice utente da utilizzare per portare a compimento la procedura.

Per accedere al sito del Catalogo Regionale è infatti necessario inserire un username ed una password che, per il primo accesso sarà la propria data di nascita in formato “gg/mm/aaaa” (ad es. 25/06/1994). Dopo il primo accesso, il sistema darà la possibilità di modificarla come si preferisce.  A seguito dell’iscrizione, che è vitalizia e non comporta rinnovo annuale, si diventa autonomi, tanto nella consultazione quanto nella gestione del proprio profilo. Possono essere effettuate fino ad un massimo di 5 richieste in contemporanea che hanno una durata di 2 giorni, entro i quali i documenti dovranno essere ritirati nella biblioteca dove sono stati richiesti.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img