spot_img
mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

Degrado al Teatro di San Mariano, il circolo Fratelli d’Italia chiede al comune di rispettare le promesse

Da leggere

20140731_130642Il Circolo Fratelli D’Italia di Corciano denuncia le condizioni in cui versa quello che doveva essere il Teatro di San Mariano e chiede all’amministrazione comunale di porre rimedio ad una situazione di degrado descritta in un comunicato stampa giunto in redazione.

FERMO AL 2007 – “Doveva diventare il luogo di ritrovo dei residenti della popolosa frazione di San Mariano – si legge – ospitare eventi teatrali e culturali. Questo almeno l’impegno assunto dell’amministrazione di Corciano. Ora le condizioni di incuria in cui versa la struttura sono visibili a tutti”.
“Era il settembre del 2007 – prosegue il comunicato di Fd’I – quando la società CENIM trasferì gratuitamente all’amministrazione comunale, la struttura al grezzo di un edificio che sarebbe dovuto diventare il Teatro di San Mariano”.

IL TEATRO AI CITTADINI – “Il Circolo di Corciano di Fratelli d’Italia – AN, raccogliendo le istanze dei residenti – prosegue il documento – chiede al Sindaco Betti di intervenire prontamente per terminare la costruzione e poterla utilizzare come era stato promesso. Tra l’altro una struttura che versa in tali condizioni di abbandono, oltre ad offrire un’immagine poco decorosa dell’intera zona, rischia di creare problemi legati alla sicurezza per tutto il quartiere. La recinzione, decisamente poco efficace – conclude il circolo Fratelli d’Italia di Corciano – infatti non impedisce l’accesso a malintenzionati e senzatetto che spesso vi stazionano”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img