spot_img
venerdì 12 Luglio 2024
spot_img

Dopo Cristiano Arcelli stasera ancora musica al Corciano Festival

Da leggere

BEL_3915Ancora grande Musica al Corciano Festival: dopo il concerto inaugurale del duo Musica Nuda e l’incantevole voce di Malika Ayane nel Castello di Pieve del Vescovo, una gremita Piazza Coragino ha accolto anche il sassofonista e compositore Cristiano Arcelli, domenica in concerto con la Corciano Festival Orchestra, diretta da Andrea Franceschelli e da Alessandro Celardi.

IL BRANO –  “A Londoner in New York” di Jim Parker, interpretato solamente dagli ottoni dell’orchestra, ha introdotto Cristiano Arcelli che ha eseguito in Prima Assoluta “Diario del ritorno”, un’opera per saxofono e orchestra di fiati, sua composizione inedita, dedicata alla cinquantesima edizione del Festival.
Una grande emozione per il musicista, che ha suonato per i suoi concittadini e amici, Arcelli infatti è di origine corcianese, e si è diplomato al Conservatorio di Perugia.

IL PROGRAMMA DI OGGI – Il Festival prosegue i suoi festeggiamenti stasera con il concerto “Musiche per i 50 anni dell’Agosto Corcianese”, alle ore 21,30 al Teatro della Filarmonica. Compositori di oggi rendono omaggio all’Agosto Corcianese: Piero G. Arcangeli, Angelo Benedetti, Enrico Bianchi, Raffaele Sargenti, Roberta Vacca, Fabrizio Volpi. Sul palco il Corciano Festival Ensemble, composto da: Andrea Bigini ai flauti, Michele Bianchini ai saxofoni, Irene Boschi al pianoforte, Riccardo Bigotti alle percussioni. Alle ore 18.30, inoltre, ci sarà la visita guidata alla mostra “L’arte del porre e del levare”, a cura di Alessandra Tiroli.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img