spot_img
mercoledì 17 Luglio 2024
spot_img

Torna il volo Perugia – Milano, presto il bando per l’affidamento della rotta

Da leggere

milanoPotrebbe essere riattivato dal marzo 2015 il volo Perugia-Milano. Lo ha annunciato l’assessore regionale umbro ai Trasporti, Silvano Rometti. L’assessore, durante la riunione della seconda commissione di questa mattina, rispondendo a una interrogazione del consigliere Gianfranco Chiacchieroni (Pd) ha riportato quanto contenuto in una informativa della società che gestisce lo scalo umbro, annunciando un avviso per la manifestazione di interesse circa la riattivazione della rotta su Milano: “Se la procedura andrà a buon fine – ha detto – il collegamento potrebbe essere riattivato”.

ALTI E BASSI DELLA ROTTA – Nella sua interrogazione – riferisce una nota della Regione – Chiacchieroni aveva sottolineato che “il volo che collegava l’aeroporto internazionale dell’Umbria ‘S.Francesco di Assisi’ alla città di Milano, tramite lo scalo ‘Il Caravaggio’ di Bergamo-Orio al Serio, è rimasto attivo soltanto da aprile a ottobre 2012 ma risulta sempre crescente la richiesta di una sua riattivazione, funzionale anche al potenziamento dello scalo perugino”. Rometti ha risposto alle questioni poste dal consigliere, relativamente motivi dell’interruzione del collegamento, alla sua possibile riattivazione e all’eventuale ripristino di almeno due voli settimanali, spiegando che il collegamento Milano-Perugia è “una delle rotte storiche dello scalo umbro, e ai tempi dell’hub Alitalia a Malpensa è arrivata a registrare 50mila passeggeri all’anno. Dal 2000 all’ottobre 2012 i loro numero è però sceso insieme al variare delle compagnie (Ryanair è stata l’ultima) che operavano il collegamento, arrivando fino a 6800 circa.

LO SGUARDO ALL’EXPO 2015 – La Sase, società che gestisce l’aeroporto ‘S.Francesco di Assisi’, ha comunicato che intende pubblicare un avviso per la manifestazione di interesse per la riattivazione della rotta su Milano (Malpensa o Bergamo Orio al Serio, dato che i decreti Burlando e Bersani impediscono di scegliere Linate), anche in concomitanza con l’Expo 2015. Se la procedura andrà a buon fine il collegamento potrebbe essere riattivato dal marzo 2015″. Il firmatario dell’interrogazione – prosegue la nota – si è detto “soddisfatto per la risposta e gli impegni assunti dall’assessore e per la disponibilità della società a verificare la possibilità di mettere in pista un nuovo vettore per rafforzare i collegamenti tra l’aeroporto internazionale dell’Umbria e l’area di Milano”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img