spot_img
giovedì 18 Luglio 2024
spot_img

Dopo 30 anni ripulito il “terreno misterioso” a San Mariano

Da leggere

dopoFinalmente, dopo 30 anni, è stato ripulito il terreno in via Santorre di Santarosa, vicino al “Villaggio dei Tigli” a San Mariano: da molti anni versava in uno stato di assoluto degrado e nessuno sapeva a chi appartenesse. Alcuni credevano addirittura che fosse di proprietà del Comune visto che una parte dell’area è utilizzata come parcheggio, ma proprio il Comune è riuscito a svelare il mistero e a far ripulire la zona. “Non era più possibile – sottolinea l’assessore allo sviluppo economico del Comune Lorenzo Pierotti – che dove sorgono decine di palazzi ci fossero oltre 2000 metri quadri di area lasciata in totale abbandono su alcuni punti una vera discarica a cielo aperto, con bottiglie, stracci, detriti. Abbiamo impiegato mesi – racconta – e solo grazie alla pazienza e determinazione dell’ufficio tecnico abbiamo trovato prima i nomi dei proprietari, residenti fuori Umbria, e con molte difficoltà i loro recapiti. Una volta in possesso di tutti i dati – prosegue Pierotti – il Sindaco ha impiegato un secondo a firmare l’ordinanza sindacale di pulizia (l’art. 650 cp prevede che a carico del proprietario inadempiente si proceda per vie penali) e’ stato fatto un lavoro mai fatto prima. Ora, finalmente il terreno è pulito. Dopo – conclude Pierotti – ho contattato personalmente le FS per far mettere in sicurezza il terreno confinante con le rotaie”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img