spot_img
venerdì 19 Luglio 2024
spot_img

Corciano ospita le città gemelle, sabato 10 maggio degustazioni tedesche e francesi a San Mariano

Da leggere

brezelA Corciano torna la Festa dell’Europa dal 8 all’11 maggio 2014.
In quei giorni saranno ospiti di alcune famiglie corcianesi i componenti di due delegazioni provenienti dalle città gemellate con Corciano: Pentling in Germania e Civrieux d’Arzegues in Francia.
L’appuntamento è stato annunciato dalla consigliera del PD Elisa Cova durante la seduta del consiglio comunale del 28 aprile.
La Festa dell’Europa ricorda quando il 9 maggio 1950 Robert Schuman, uno dei padri fondatori dell’Unione Europea, propose la creazione di un’Europa organizzata, indispensabile al mantenimento di relazioni pacifiche fra gli Stati che la componevano. La proposta, nota come “dichiarazione Schuman”, è considerata infatti l’atto di nascita dell’Unione europea. Il 9 maggio – insieme alla bandiera, all’inno, al motto e alla moneta unica – identifica l’entità politica dell’Unione Europea.
L’evento diventa ogni anno l’occasione per dare vita a iniziative che avvicinano i cittadini di vari stati dell’Unione.
Quest’anno ai corcianesi spetta il turno di ospitare i propri concittadini gemelli per quattro giorni in cui si terranno molti appuntamenti e scambi culturali.
Da segnalare quello di venerdì 9 maggio alle 21.30 presso il centro “L’Arca” dove si terrà l’iniziativa dal titolo “Interpreti del futuro dell’Europa” alla quale interverranno i tre sindaci delle città gemellate. Per l’occasione verranno esposti i lavori creati dagli alunni delle scuole corcianesi; gli stessi bambini saranno impegnati in un concerto dedicato ai valori dell’Europa.
Un altro appuntamento da non perdere è quello di sabato 10 maggio quando in serata al palazzetto dello sport di San Mariano si terrà un momento conviviale con la degustazione dei prodotti tipici di ciascuna città gemella: birra, brezen, crepes e pastasciutta.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img