spot_img
domenica 21 Luglio 2024
spot_img

Il sogno di Cucinelli più vicino dopo la visita di Obama a Roma

Da leggere

cucinelli obamaCi sono desideri raggiungibili e sogni che rimangono per sempre nel cassetto.
A volte può capitare – ed è già capitato – che persino il Papa decida di chiamare al telefono coloro che gli hanno scritto per rivolgergli una preghiera speciale.
Possiamo quindi sperare che quello che vi stiamo per raccontare sia un sogno che prima o poi si realizzerà.
Quello di Brunello Cucinelli – il re del cachemire, l’imprenditore illuminato, il grande sostenitore della prima ora del premier Renzi, il fautore del calcio etico con il suo Castel Rigone – è quello di incontrare un giorno niente meno che il presidente americano Barack Obama.
È noto ai più come Cucinelli, anche in trasmissioni televisive di grande ascolto, abbia annoverato fra i suoi punti di riferimento proprio Obama definendolo “il mio stimatissimo presidente”. È facile dunque immaginare come sia grande nell’imprenditore di Solomeo il desiderio di incontrare e – perchè no? – ospitare il presidente americano e magari omaggiarlo con capi pregiati e libri antichi, una delle sue passioni.
Chissà che onore per Cucinelli mostrare ad Obama il busto in marmo di Carrara che ritrae proprio il presidente americano e che pare si trovi in una delle sale della sua tenuta di Solomeo, assieme ai busti di altri grandi della storia.
Bene, stando a confidenze ed indiscrezioni che ci sono giunte, i canali diplomatici utili a far sì che questo sogno si materializzi, sono già in movimento.
Si è appreso inoltre che Obama, dopo la recente visita a Roma dove ha incontrato solo rappresentanti dello Stato Italiano e Papa Francesco, probabilmente tra non molto tornerà in Italia. Nell’ambito di nuove visite istituzionali sembra che il presidente americano trascorrerà alcuni giorni in Toscana e che la zona scelta per il soggiorno sia quella di Montepulciano, a due passi da Solomeo.
Se i sogni sono desideri, al lettore il compito di tirare le conclusioni.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img