spot_img
martedì 26 Settembre 2023
spot_img

Critiche al re del cachemire Cucinelli al congresso della Cgil regionale

Da leggere

cgilDal XII congresso della Cgil, in corso a Foligno fino a sabato, arriva una stoccata per il re del cachemire, l’imprenditore Brunello Cucinelli titolare dell’omonima azienda di Solomeo di Corciano.
A parlare è il segretario uscente della Cgil regionale Mario Bravi nell’intervento che giovedì ha aperto i lavori congressuali.
“Cucinelli – riporta un comunicato – continua a negare la bilateralità nelle relazioni sindacali e per questo non può essere considerato, nonostante le sue indubbie capacità imprenditoriali, il Re Sole del nuovo Rinascimento”.
“Abbiamo bisogno di un altro rinascimento – continua il segretario Cgil – che non è paternalistico e non cala dall’alto, ma che riconosce e rispetta il ruolo, la funzione del lavoro e delle sue rappresentanze. Questo è quello che ha fatto crescere l’Italia nei decenni passati. A nessuno è consentito di dimenticarselo, nemmeno agli innovatori dell’ultim’ora”.
La crisi in atto in Umbria – secondo i dati della Cgil – ha comportato una perdita secca di 25mila posti di lavoro. Sono 41mila i disoccupati, 23mila gli scoraggiati (Neet) e 21mila i cassintegrati. E a questi, si devono aggiungere circa 35mila lavoratori e lavoratrici che subiscono una condizione di forte precarietà.
120 mila persone – prosegue il comunicato della Cgil – su una popolazione complessiva di 900mila abitanti, vivono in una condizione di grande o grandissima sofferenza in rapporto al lavoro che hanno, che hanno perso, che rischiano di perdere, o che non hanno mai incrociato, trovandosi drammaticamente in una condizione di totale rassegnazione.
Sabato mattina presso l’auditorium San Domenico di Foligno dove è in corso il congresso si terrà l’elezione del nuovo direttivo regionale e del nuovo segretario generale della Cgil dell’Umbria.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img