spot_img
mercoledì 27 Settembre 2023
spot_img

L’8 marzo alla Biblioteca Rodari “Menopausa blues” e intitolazione della sala di lettura ad Elsa Morante

Da leggere

MENOPAUSA-BLUESSabato 8 marzo in occasione della Giornata Internazionale della Donna alla Biblioteca Gianni Rodari si succederanno due appuntamenti a partire dalle ore 17:00. Alla presenza del Sindaco Betti, la sala di lettura della Biblioteca verrà intitolata a Elsa Morante e, successivavente, verrà presentato il libro Menopausa blues di Silvana Sonno.  Ne parlerà con l’autrice Emanuela Boccio, delegata del Comune di Corciano alle Pari Opportunità.

LA TRAMA – La protagonista di questo racconto è una donna che si trova ad attraversare una fase significativa della sua esistenza: la menopausa. Tra aneddoti personali, riflessioni e ricordi, ci conduce a percorrere insieme a lei le tappe che l’aiuteranno a trovare una direzione per la sua “nuova” vita fino a scoprire il grande dono della consapevolezza. Nel suo viaggio accetterà il lusso di arrabbiarsi e di non vergognarsi nè degli scatti d’umore nè del nuovo vocabolario che inizierà ad usare con spregio del bon ton: la menopausa “non è tempo per signorine”.

L’AUTRICE – Silvana Sonno vive a Perugia, dove ha insegnato per molti anni in una scuola superiore. Si occupa di formazione per conto dell’associazione onlus “Rete delle donne AntiViolenza”, nata per prevenire e contrastare la violenza di genere, di cui è socia fondatrice.  Ha scritto opere di narrativa e saggistica, e testi poetici. Tra i suoi libri più recenti ricordiamo “F come felicità, e N come nostalgia”,  “Le madri della patria. Donne e Risorgimento”,  “Le parole per dirsi. L’altra metà della lingua”  e “Donna verrà/Tratti”.

Vi ricordiamo inoltre che venerdì 7 marzo, sempre in biblioteca, si terrà il secondo appuntamento per i genitori in attesa.

Per ulteriori informazioni si può chiamare lo 075/5188291, scrivere a biblioteca@comune.corciano.pg.it o andare sulla pagina facebook della biblioteca

 

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.




Può interessarti anche

Dal mondo

 

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img