spot_img
martedì 23 Luglio 2024
spot_img

Grande partecipazione alla gara podistica di Solomeo, classifica e foto

Da leggere

partenzaSotto il cielo azzurro e il bel sole di un assaggio di primavera 268 atleti hanno partecipato domenica 2 marzo alla gara podistica 29° trofeo “Associazione Polisportiva Solomeo” e 27° trofeo “Renato Gabrielli”, organizzata dalla Polisportiva di Solomeo presso il centro sportivo “Don Alberto Seri”.
Gli atleti si sono ritrovati sul posto alle 8.30 e alle 9.30 in punto sono iniziate le due gare in programma: la 13 km categoria amatori maschile e femminile e la 5 km aperta a tutti. Iscrizioni e cronometraggio a cura di dreamrunners.it.

LA CLASSIFICA – Il podio della gara maschile è stato conquistato, nell’ordine di arrivo al traguardo, da Manuel Colangelo (46′ netti – categoria A – squadra GS Virtus Campobasso), Andrea Lucchetti (46’09’ – categoria B’ – squadra Tiferno Runners) e Alessandro Porazzini (48’51” – categoria A – squadra Olympic Runners Lama).
Per la cara femminile la prima classificata è Silvia Tamburi (52’11” – categoria L – squadra ATL Avis Perugia), la seconda è Paola Garinei (53’30” – categoria M – squadra ATL Avis Perugia) e terza classificata è Laura Mosconi (56’23” – categoria M – squadra Dream Runners PG).

I PREMI – Ai primi classificati è andato il 29° Trofeo Polisportiva Solomeo. I primi cinque assoluti hanno tutti ricevuto in premio una confezione alimentare. Oltre ai già citati: Valerio Scasselati (49’34” – categoria B – squadra ATL Taino) e Claudio Giorgetti (49’42” – ctegoria E – squadra Amatori Pod. Terni).

Il 27° Trofeo “Renato Gabrielli” è stato assegnato invece alla squadra CDP-T&RB GROUP che al termine della gara è risultata con il maggior numero di atleti arrivati al traguardo. Sono stati assegnati anche premi alle prime dieci società con un minimo di 15 atleti iscritti.

L’ASSOCIAZIONE – Soddisfazione per la riuscita dell’evento dal presidente della Polisportiva Solomeo Andrea  Ciprini: “La gara – ha detto – è un appuntamento fisso per gli appassionati ed una delle tante iniziative che organizziamo durante l’anno con il coinvolgimento di bambini, giovani e meno giovani”. Non poteva mancare all’appuntamento l’assessore allo sport e all’associazionismo Luca Terradura che ha sottolineato l’importanza di eventi come questo che contribuiscono alla coesione e testimoniano l’operosità delle associazioni corcianesi.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img