spot_img
lunedì 22 Luglio 2024
spot_img

L’associazione OVUS entra a far parte dello “Sportello Salute In-Forma” della Provincia

Da leggere

protocollo ovus provinciaL’associazione O.V.U.S. (Organizzazione, Volontariato, Utilità Sociale), con sedi a Perugia e Corciano, ha ottenuto un importante riconoscimento da parte della Provincia di Perugia per l’impegno profuso negli ultimi nove anni nel campo del sociale ed in particolare del volontariato e dell’assistenza.
Presso la sala “Falcone e Borsellino”, alla presenza del vicepresidente provinciale Aviano Rossi e di Massimo Curini, presidente dell’O.V.U.S., ha avuto luogo la firma del protocollo d’Intesa che permetterà a quest’ultima di entrare a far parte dello Sportello Salute In-forma insieme ad altre Associazioni del settore.
Situato nei locali dello Sportello del Cittadino in piazza Italia, questo progetto ha già riscontrato un’ampia partecipazione, sia per quanto riguarda le associazioni coinvolte sia per l’alto numero di cittadini che vi si rivolgono: uno strumento per non essere più soli ad affrontare i problemi della non autosufficienza, della cronicità o delle varie tipologie di disabilità.
Nel documento le parti si impegnano a mettere in atto forme di collaborazione per la progettazione e la realizzazione di iniziative congiunte finalizzate a sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della cultura della solidarietà.
Questa iniziativa è un ulteriore passo in avanti per arrivare a coprire tutte le tematiche socio assistenziali e riguarda nello specifico il campo d’azione dell’OVUS; essa infatti conta 110 iscritti ed è dotata di tre ambulanze e tre mezzi attrezzati per il trasporto dei disabili.
“Con i nostri associati parteciperemo agli incontri organizzati dalle varie associazioni per poi proporre, a nostra volta degli eventi mirati riguardanti il nostro campo d’intervento”, queste le parole di Curini che aggiunge: “La nostra associazione propone agli iscritti aggioramento e formazione continui per mantenere alta la qualità del servizio”.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img