spot_img
mercoledì 24 Luglio 2024
spot_img

Da marzo “Carrozza di Hans” un nuovo giornale underground scritto da giovanissimi di Corciano e Perugia.

Da leggere

1525347_1383396848589332_1027321701_nIl primo numero è previsto in uscita dal mese di marzo: “Carrozza di Hans” è un progetto pensato e realizzato da quattro ragazzi giovanissimi, tutti tra i 15 e 17 anni, due di Corciano, uno di Ellera e uno di Ponte Felcino, che si avvalgono anche di collaborazioni esterne per coprire ogni zona del capoluogo perugino.
Il giornale è nato il 19 gennaio, giorno in cui sono state scritte le prime righe da un ragazzo di Corciano che aveva voglia di dare vita ad una nuova “scena underground” nella nostra città. L’autore e principale scrittore della rivista ci ha raccontato che la spinta finale per la realizzazione di questo progetto l’hanno data i libri che ha letto negli ultimi giorni di gennaio: si trattava di libri sul Rock Progressivo Italiano (“Il Libro del Prog Italiano” e “Progressive Italiano” entrambi editi da Giunti). Da qui l’idea di dare vita ad una nuova rivista locale che ambiziosamente vuole seguire le orme del famoso ‘Re Nudo’, principale mensile della controcultura italiana degli anni ’70, fondato a Milano, tra gli altri, da Andrea Valcarenghi, che ha visto e vede l’attiva partecipazione di artisti illustri e che ha dato vita in passato a numerosi raduni pop.
Carrozza di Hans avrà ovviamente un’ identità più moderna in accordo con i nostri tempi e i  principali argomenti trattati saranno: nuova avanguardia musicale, musica rock, arte figurativa, poesia e letteratura.
Sarà uno spazio adatto a fare da vetrina a tutti i giovani e giovanissimi che hanno qualcosa da dire.
Il nome della rivista è ispirato alla celebre canzone ‘La Carrozza di Hans’ della Premiata Forneria Marconi tratta dall’album del 1972 “Storia di un minuto”.
Fra gli autori e i vari collaboratori ci sono amanti di musica e musicisti, scrittori ed appassionati di arti figurative.
Come nella migliore tradizione underground stamperanno il loro giornale nell’abitazione di uno di loro a Corciano rilegandolo a mano per poi distribuirlo mensilmente a Corciano e Perugia in vari locali, librerie, centri di aggregazione ed esercizi commerciali. La versione e-Book sarà invece disponibile nella loro pagina ufficiale di facebook.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img