spot_img
lunedì 15 Luglio 2024
spot_img

Si fingono incaricati di una nota ditta di servizi energetici, decine di contratti “strappati” ad anziani

Da leggere

Vanno di porta in porta a proporre contratti per conto della ditta per la quale lavorano, nel ramo servizi energetici.
Fin qui niente di strano. Il fatto è che si presentano a nome di aziende più note, come l’Enel, per avere più possibilità che le porte alle quali bussano vengano aperte.
Succede probabilmente un po’ ovunque e di recente anche a Capocavallo di Corciano, stando a quanto ci ha segnalato una nostra lettrice. Secondo il suo racconto in questi giorni girano nella zona ragazzi e ragazze che si presentano come incaricati dell’Enel ad aggiornare le tariffe elettriche degli utenti.
Qualcuno, diffidente per natura, non risponde nemmeno; qualcun altro fiuta il tranello e rimanda al mittente le richieste. Altri ancora, invece, aprono e finiscono col firmare un contratto di cui sostanzialmente non sanno nulla. Capita ai più deboli, agli anziani o a persone sole che per ingenuità o per timore (non certo per colpa loro) finiscono nel tranello.
I nodi però prima o poi vengono al pettine. La nostra lettrice – molto attenta – mentre aspettava in un ufficio postale non distante dal luogo dove sono stati visti agire i sedicenti incaricati si è accorta di alcune persone che parlavano animatamente. Ascoltando i loro discorsi ha capito che erano lì tutti per lo stesso motivo: erano parenti di persone anziane che giorni prima avevano stipulato con un gestore di energia contratti in realtà mai richiesti o voluti. Si erano quindi recati alle poste muniti di lettera di disdetta dell’indesiderato servizio.
Va precisato che l’Enel – spiega la stessa azienda – non manda rappresentanti e venditori porta porta.
Ai nostri lettori quindi il consiglio di non fidarsi di chi si spaccia per incaricati di note aziende di servizi e, soprattutto, di raccomandarsi di fare altrettanto con parenti e conoscenti più sbadati. Per non incappare in contratti truffa.

Corcianonline è accessibile liberamente e senza costi.
Ciò è possibile anche grazie al supporto di coloro che ci sostengono, convinti che un'informazione accurata sia fondamentale per la nostra comunità.
Se hai la possibilità, unisciti al nostro sforzo con una semplice donazione.





Può interessarti anche

Cerca nel sito

 

Ultime notizie

spot_img