Il Gruppo Camminiamo del “Circolo Universitario San Martino” sceglie il borgo di Corciano per la passeggiata in notturna

Notizia pubblicata il 10 luglio 2017 - 17:53

“Ben vengano tutte le iniziative sociali e di aggregazione che riportano le persone al senso dello stare insieme e del fare comunità. Oltretutto vanno pure a valorizzare il territorio comunale corcianese, dando la possibilità di ammirare la bellezza del Borgo, del paesaggio intorno e degli splendidi scorci delle nostre colline. Un ringraziamento all’Associazione che ha deciso di organizzare questa camminata”. L’Associazione della quale parla l’assessore corcianese Luca Terradura è il Gruppo Camminiamo, facente parte del Circolo Ricreativo Culturale Universitario San Martino. L’organismo, che raccoglie dipendenti ed anche docenti dell’Università degli Studi di Perugia, il 21 luglio alle 20.45 ha organizzato una Camminata Serale tra le mura. “Percorreremo 4 km tra storia, cultura e natura – sottolinea Alberto Antognelli, presidente del Gruppo – Un trittico perfetto godibile tra le vie di Corciano, gioiello della nostra regione. Camminare a tramonto inoltrato, permetterà ai partecipanti di immergersi in un panorama quasi fiabesco visibile dalla sommità del borgo corcianese”.

SCARICA LA LOCANDINA

Quella di passeggiare alla scoperta del territorio, senza velleità agonistiche, se non spinti dal piacere dello stare insieme e scoprire angoli di territorio, è una consuetudine ormai collaudata e sposata da tempo dal Circolo Universitario perugino, ad oggi guidato da Stefania Bucinelli. Si tratta infatti della terza edizione dell’iniziativa, motivata dal presidente Antognelli come un ritorno a casa “Per oltre 20 anni ho abitato a Corciano – dice – ed anche se ora mi sono trasferito, non ho dimenticato la bellezza di questi luoghi e mi faceva piacere che i miei colleghi ed i docenti, generalmente siamo 40/50 persone, potessero scoprire un vero gioiello, nel quale trascorrere una serata d’estate”. Per individuare il percorso migliore, spiega ancora il coordinatore dell’iniziativa “mettiamo insieme le varie proposte, ci confrontiamo e, sul posto, studiamo la strada da fare”. In questo caso, il punto di ritrovo dei partecipanti è fissato al campo sportivo, vicino all’ex Colonia, per poi affrontare le vie cittadine illuminate e percorribili, godendo, recita la locandina “di ampi scorci panoramici. Dalla sommità del borgo, il panorama spazia dal lago Trasimeno al Monte Amiata e ai Monti Martani, con il vicino Monte Malbe rifugio estivo dei perugini, che nasconde alla vista il limitrofo monte Tezio”. Per informazioni e conferma di partecipazione – universitaincammino@gmail.com

Monica Rosati
Ufficio Stampa Comune di Corciano

Tags: , , ,

2 Commenti a Il Gruppo Camminiamo del “Circolo Universitario San Martino” sceglie il borgo di Corciano per la passeggiata in notturna

  1. 11 luglio 2017 at 10:40

    Ci metto pure questa grazie!

  2. 11 luglio 2017 at 10:39

    Zona parco dei tigli è possibile mandare a tagliare queste erbacce prima che mi venga a pranzo qualche serpe ?così tanto per dire è stato fatto tutti gli anni dal comune ma quest’anno non si vede nessuno è uno schifo! !

Commenta la notizia