Motori, le Ferrari umbre della CdP-De Poi trionfano a Budapest

Notizia pubblicata il 6 luglio 2017 - 16:45

Dopo le due vittorie ottenute all’autodromo di Monza, Daniele Di Amato, giovane pilota della Cdp-De Poi concessionaria Ferrari per l’Umbria, si è ripetuto con un uno due da protagonista assoluto anche a Budapest nel Campionato europeo Ferrari Challenge.
Di Amato ha ripetuto l’exploit di Monza ottenendo due pole position, due giri veloci in gara e due successi che fanno balzare il pilota romano in testa alla classifica piloti.

Ottimo quarto posto anche per l’altro pilota del team Cdp-De Poi Andrea Gagliardini che, finalmente risolto qualche problema tecnico, è riuscito a dimostrare sul circuito ungherese tutto il suo valore con due gare fatte di sorpassi mozzafiato e guida pulita.
Grazie all’ottimo risultato ottenuto da Gagliardini e Di Amato il team della Concessionaria Ferrari umbra si porta al secondo posto nella classifica a squadre.

Grosse aspettative per il campionato del team Cdp-De Poi che quest’anno festeggia i 18 anni nel Ferrari Challenge.
Il prossimo appuntamento nel weekend dal 21 al 23 luglio sul circuito francese Paul Ricard dove i due giovani piloti cercheranno di portare nuovamente sul podio le Ferrari 488 Challenge del team umbro.

Tags: , , , , , ,

Commenta la notizia