“Semiperdo”: genitori più tranquilli con il braccialetto intelligente per bimbi

Notizia pubblicata il 1 luglio 2017 - 18:04

L’incubo peggiore di ogni genitore è quello di perdere il proprio bambino nei luoghi affollati. In questo periodo la spiaggia, sold out, risulta essere uno dei luoghi più a rischio smarrimento. Proprio per questo, Bea Barthes, un brand di abbigliamento per bimbi, ha progettato per i più piccoli il braccialetto Semiperdo, un braccialetto intelligente acquistabile online a soli 20 euro.

Il braccialetto Semiperdo è in tessuto tecnico elastomerico e possiede un microchip NFC. È impermeabile e resistente a temperature oltre 90° – può andare in lavatrice – . La taglia è unica e adatta al polso di bambini da 1 a 12 anni. Funziona in tutto il mondo, senza abbonamenti né costi aggiuntivi.

Ha un circuito elettronico passivo: è quindi privo di batteria, non emette onde ed è totalmente sicuro. Non ha bisogno di manutenzione, ricarica o schede SIM. Dialoga con qualsiasi dispositivo: smartphone, pc, tablet, iPhone e iPad compresi. Può inviare notifiche istantanee con geolocalizzazione su praticamente tutti gli smartphone e i computer fissi o portatili (iPhone e iPad non supportano ancora il sistema di notifiche istantanee. Su questi dispositivi verrà invece inviata una notifica via e-mail).
Interamente made in Italy, ogni dispositivo Semiperdo è costantemente e automaticamente aggiornato per garantire sempre la migliore efficienza. Il servizio di geolocalizzazione proposto da Semiperdo è gratuito e incluso a vita nel prezzo di acquisto.

Utilizzarlo è semplicissimo: basta che qualcuno avvicini lo smartphone al braccialetto per ricevere in tempo reale un’email con la posizione del piccolo, che viene geolocalizzato sulla mappa. Nel caso in cui il bambino venisse ritrovato da qualche sconosciuto, quindi, questo può visualizzare una pagina web attraverso cui chiamare il genitore o inviare un sms precompilato. Quando il tuo bimbo viene ritrovato, ricevi una notifica istantanea Semiperdo Safeguard e scopri su una mappa interattiva l’ultima posizione rilevata. Puoi anche verificare le condizioni meteo del luogo in cui si trova. Inoltre, se una delle oltre cinquantamila webcam del circuito presente in tutto il mondo è nelle vicinanze, vedi quello che sta accadendo in zona in tempo reale. Inoltre, puoi seguire l’itinerario proposto per raggiungerlo il più in fretta possibile.

Una brillante idea per bambini dalle “idee brillanti”.

Giada Gatti

Tags: , , , , ,

Commenta la notizia