Stanziati oltre 600mila euro per i lavori programmati: scuole in primo piano

Notizia pubblicata il 8 giugno 2017 - 17:23

Sono oltre seicentomila euro i fondi destinati agli interventi programmati nel comune di Corciano.
Quest’estate si partirà dalla scuola Bonfigli, per la quale sono stati stanziati tra Comune e Regione 200 mila euro, che sarà interessata da lavori per migliorare gli impianti, i consumi e l’efficienza energetica di tutta la struttura, che si trova in pieno centro storico.
Si passerà poi alla scuola elementare di Mantignana dove verrà attuato un miglioramento sismico per il quale saranno spesi 240 mila euro di fondi interamente comunali. Infine sarà la volta del cimitero di Mantignana per il quale sono disponibili 170 mila euro, che permetteranno la realizzazione di nuove edicole funerarie destinate all’acquisto di privati cittadini.
Il sindaco Betti, l’assessore alla scuola Baldelli e quello ai lavori pubblici Terradura, hanno espresso grande soddisfazione per l’andamento dei lavori e per la gestione delle risorse, che vedono la scuola sempre in primo piano come cuore pulsante della comunità corcianese.

Tags: , , , , , ,

Commenta la notizia